Affettatrice elettrica RGV Ausonia 190 uso domestico lama Inox

Affettatrice elettrica RGV Ausonia 190 uso domestico lama Inox

59,99  IVA inc.

L’affettatrice elettrica RGV Ausonia 190 uso domestico lama Inox è stata concepita per uso domestico. E’ composta da una base in acciaio e alluminio fuso laccato. La lama, in acciaio temprato e movimentata con trasmissione a cinghia, e’ facilmente pulibile grazie a un sistema brevettato che consente di smontarla agevolmente.

Disponibile

Qty:
Compara
Brand:

Descrizione

L’affettatrice elettrica RGV Ausonia 190 uso domestico lama Inox è stata concepita per uso domestico. E’ composta da una base in acciaio e alluminio fuso laccato. La lama, in acciaio temprato e movimentata con trasmissione a cinghia, e’ facilmente pulibile grazie a un sistema brevettato che consente di smontarla agevolmente.

Perché acquistare una Affettatrice elettrica RGV Ausonia 190 uso domestico lama Inox

Fino a pochi anni fa, l’affettatrice era un elettrodomestico solamente professionale, ed eravamo abituati a vederle solo dallo pizzicagnolo. Oggi, tuttavia, le affettatrici sono entrate nel mondo dei piccoli elettrodomestici da cucina ed è possibile acquistare affettatrici domestiche ad un prezzo accessibile.

L’affettatrice è un comodo strumento che viene utilizzato nelle salumerie, nelle macellerie e nei reparti gastronomia dei supermercati; da qualche anno però, seppure più lentamente rispetto ad altre tipologie di elettrodomestici, ha cominciato a prendere piede anche l’uso in ambito domestico Consentono di provare a casa propria il piacere di assaggiare salumi appena affettati, i salumi affettati al negozio, dopo qualche ora, cambiano sapore: in special modo il prosciutto crudo di qualità.

Caratteristiche tecniche Affettatrice elettrica RGV Ausonia 190 uso domestico lama Inox:
  • Produttore: RGV
  • Codice EAN: 8008336015004
  • Potenza motore 100 Watt
  • Capacita’ di taglio 120×150 mm
  • Corsa carrello 195 mm
  • Peso 5 Kg
  • Dimensioni massime 380x260x270 mm
  • Dimensione appoggio 310×210 mm
  • Misure del piatto 200×170 mm
  • Basamento Laccato
  • Senza Affilatoio
  • Spessore massimo di taglio 14 mm
Storia e Curiosità delle Affettatrici

Wilhelmus Adrianus van Berkel (Enschot, 5 febbraio 1869 – Montreux, 11 dicembre 1952) è stato un inventore e imprenditore olandese.

Van Berkel era un macellaio con una grande passione per la meccanica. Si era prefisso di riuscire a costruire una macchina che gli consentisse di tagliare le fette di carne senza dover ricorrere al taglio manuale con il coltello. Dopo innumerevoli tentativi, l’idea giusta: una lama concava che ruotava perpendicolarmente contro un piatto mobile che scorreva avanti e indietro e sul quale era stato appoggiato il pezzo di carne o di salume da tagliare. Fu così che inventò l’affettatrice meccanica.

Van Berkel fonda Il 12 ottobre 1898 a Rotterdam la sua prima fabbrica. Dopo un anno di attività, la Van Berkel’s Patent Company Ltd produce e consegna 84 affettatrici.

Negli anni seguenti la produzione aumenta in maniera molto rapida. Data la grande utilità pratica della nuova invenzione, il successo della ditta Berkel è immediato, massiccio e mondiale. L’azienda diventò in breve tempo una vera e propria multinazionale. Realizzò diversi stabilimenti produttivi in tutto il mondo. Le affettatrici a volano Berkel vennero presentate alle più importanti fiere internazionali, dove ottennero i primi riconoscimenti ufficiali. Nei primi 30 anni del 900, le macchine si aggiudicarono le ambite medaglie d’oro.

Durante la Prima guerra mondiale l’azienda cambia e diversifica la sua produzione. Oltre alle richieste affettatrici, vengono realizzate anche bilance commerciali di grande precisione.

Via Wikipedia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Affettatrice elettrica RGV Ausonia 190 uso domestico lama Inox”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X